Sumer Is Icumen In rewrites in the mass culture of the twentieth century

Claudio Cataldi

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingConference Contribution (Conference Proceeding)

42 Downloads (Pure)

Abstract

This paper discusses the twentieth-century rewrites of the Early Middle English rota Sumer Is Icumen In (London, British Library, ms. Harley 978, f.11v, XIII sec.). In the last century, the diffusion of Sumer Is Icumen In followed two main directions: an ‘antiquarian’ usage, referred to the manuscript’s text and melody, and a ‘popular’ usage influenced by mass culture, which is the object of the present study. Through the work of Latouche and Duke, Sumer Is Icumen In was reworked as an Off-
Broadway musical tune; Nat ‘King’ Cole’s song, composed by Wilder and Barer, has become a jazz standard. Both these compositions retain a textual connection with the medieval lyric.
Il presente articolo discute le riscritture novecentesche della
rota primo medio inglese Sumer Is Icumen In (London, British Library, ms. Harley 978, f.11v, XIII sec.). La diffusione di
Sumer Is Icumen In nel ventesimo secolo segue due principali direttive: un uso di carattere ‘antiquario’, con una fedele ripresa del testo manoscritto ed un arrangiamento in linea con la melodia tràdita nel codice, ed un uso ‘popolare’, rielaborato secondo gli stilemi della cultura di massa, che si intende analizzare in questa sede. Attraverso il lavoro di Latouche e Duke, Sumer Is Icumen In
è stata rielaborata nel contesto del musical Off-Broadway; il brano di Nat ‘King’ Cole, composto da Wilder and Barer, è diventato uno standard jazz. Entrambe queste composizioni mantengono una relazione di carattere testuale con il testo medievale.
Translated title of the contributionSumer Is Icumen In rewrites in the mass culture of the twentieth century
Original languageItalian
Title of host publicationRiscrittura e attualizzazione dei testi germanici medievali
Subtitle of host publication Il testo raccoglie i saggi degli studi presentati al XLII convegno dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica tenutosi tra il 3 e il 5 giugno 2015 presso l'Università degli Studi di Bergamo
EditorsMaria Grazia Cammarota, Roberta Bassi
Place of PublicationBergamo
PublisherSestante
Pages263-279
Number of pages17
Volume5
ISBN (Print)9788866422556
Publication statusPublished - 1 Jul 2017

Keywords

  • Early Middle English
  • medieval music
  • twentieth century

Fingerprint Dive into the research topics of 'Sumer Is Icumen In rewrites in the mass culture of the twentieth century'. Together they form a unique fingerprint.

  • Cite this

    Cataldi, C. (2017). Riscritture di Sumer Is Icumen In nella cultura di massa del Novecento. In M. G. Cammarota, & R. Bassi (Eds.), Riscrittura e attualizzazione dei testi germanici medievali: Il testo raccoglie i saggi degli studi presentati al XLII convegno dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica tenutosi tra il 3 e il 5 giugno 2015 presso l'Università degli Studi di Bergamo (Vol. 5, pp. 263-279). Sestante. http://opac.regesta-imperii.de/id/2476972